Nero fondente

 10,00


Miluna è una ragazza di vent’anni che vive a Perugia con i suoi genitori. È cresciuta cercando risposte ai suoi grandi “perché” tra le pagine dei libri. Insicura e profondamente romantica, è sempre alla ricerca di una qualche felicità in grado di colmare i suoi buchi nel cuore. Un giorno deve fare i conti con una richiesta di aiuto della nonna materna e parte così alla volta di San Riccardo in Pietra, piccolo borgo sperduto in un altopiano abruzzese. Qui l’aspetta un duro compito: aiutare la pasticceria dei nonni a risollevarsi da gravi difficoltà economiche. C’è solo un problema: Miluna è la pecora nera della famiglia, l’unica a non avere il cromosoma “pasticceria” nel suo Dna. Come farà a districarsi tra muffin, torte, macaron, cioccolate calde, tè speziati e ricerche di ricettari antichi? Quale ricetta segreta potrà salvare le sorti della Pasticceria Rossi? Le vie del destino sono arcane e imperscrutabili come Stefano, un ragazzo misterioso che trascinerà Miluna alla scoperta di fatti sconvolgenti e a compiere un viaggio nel proprio io più profondo. Un romanzo che conduce il lettore in una fiaba moderna da assaporare con una buona tavoletta di cioccolata.

Categoria:

Recensioni

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Sii il primo a recensire “Nero fondente”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *