Il mondo di sotto

 10,00


Retro di copertina

“Come nello spazio, nell’acqua si può volare, si può restare in silenzio e si può fantasticare”.
Libro per ragazzi in forma poetica, diviso in 17 filastrocche, “Il mondo di sotto” racconta la storia di un bambino che entra per la prima volta in contatto con il mondo dell’acqua: tutte le sue paure si dissolvono grazie al maestro, che lo incoraggia a superare le proprie paure senza per questo spingerlo a una competitività esagerata, al gruppo di compagni, al suo nuovo e simpatico amichetto di nuoto e anche grazie al supporto della famiglia, pronta a spronarlo, supportarlo e ad ascoltare i suoi entusiastici resoconti di “pesciolino”.
Un racconto, quello di Luigi Finucci, di rara delicatezza, che invoglia anche gli adulti ad immergersi nel mondo sospeso della piscina, alla ricerca di quella pace e serenità che si sono tanto persi nella frenesia della vita, un mondo che restituisce tutto il bello e il divertimento di rimettersi in forma a livello fisico e mentale, e che forma il carattere del bambino a non mollare di fronte alle prime difficoltà, a superare le paure e a spaziare in universi sconosciuti e incantati.
Il libro è impreziosito da tre prestigiose prefazioni: quella di Paolo Barelli, Presidente della Federazione Italiana Nuoto, quella di Fausto Aitelli, Presidente Regionale FIN, e quella di Piero Falzetti, Coordinatore S.I.T. e Comitato Regionale Marche F.I.N.

COD: ISBN 978 88 940 8545 7-1 Categoria:

Descrizione

Dettagli

Illustrazioni:

Beatrice Finucci e Federico Appoggetti

Autore

Luigi Finucci

Recensioni

Recensioni

  1. Luciana Luzi

    Il mondo di sotto di Luigi Finucci edito da Giaconi è lo splendido viaggio di un bambino e delle sue emozioni nel mondo dell’acqua, che inizia dall’affacciarsi al vetro di una piscina, fino all’entrarci dentro e andare sotto.
    Un viaggio tra fantasia e realtà che, anche grazie al suo istruttore-educatore, lo porterà non solo ad apprendere i vari stili di nuoto, ma anche a conoscere valori quali l’amicizia, la solidarietà, il senso dell’impegno e della caparbietà.
    L’acqua, elemento vitale, indice di potenza e adattamento e tutto ciò che ruota intorno al suo mondo e al bambino, sono sensibilmente illustrati da Beatrice Finucci e Federico Appoggetti, di cui ho gradito molto la delicatezza del tocco, del segno e del colore.

    Luciana Luzi

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *