Biografia

Immagine autore

Letizia Cirilli

Il mio percorso è cominciato durante gli anni di studio presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata inizialmente come restauratrice e in seguito presso il corso di pittura che mi ha premesso di approfondire gli studi anche nel campo della scultura, incisione e installazione anche tramite il progetto Erasmus nella Universidad Miguel Hernàndez en Altea; ed è proseguito nel campo dell’illustrazione presso corsi organizzati dalla Fabbrica delle Favole. Il susseguirsi di diverse mostre oltre a quelle in precedenza tramite l’Accademia; collettiva di Giovani Artisti nel comune di Montelupone Appuntamenti con l’Arte”; esposizione di opere nella Galleria della Tartaruga a Roma in Occasione della Primaverile ARGAM come vincitrice del premio Nazionale delle Arti 2006 indetto dal MUR; partecipazione all'edizione libro-artista-cartacanta Civitanova Marche 2010;nello stesso anno partecipazione al Concorso D’arte “Il segno d’Inizio” presso Macerata Antichi Forni; edizione 2011 della Biennale Marchigiana Giovani Artisti selezionata tra i 10 artisti finalisti; “Coazione a ripetere” con ADAM Accademia per l’evento Historica giugno 2012; collettiva Mole Vanvitelliana luglio 2012; diverse mostre nel territorio con l’associazione Made Again tra cui una collettiva pro Ant consecutiva per due anni presso gli Antichi Forni di Macerata. Partecipazione come artista all'edizione “Poesie di strada” 2011 e 2012 anche nella rassegna Realtà Aumentata presso l’Aquila. Personale Corps de Dames presso Istituto e Fenomenologia delle Arti Mc 2013. Curatrice e partecipe alle collettive delle mostre Arte in beneficenza 2016 e 2017 per la sezione provinciale Aism di Macerata.

Al momento..in continua ricerca di nuovi stili d’arte e sfumature da applicare nella vita.

Inoltre potete trovare diversi articoli scritti da me che trattano il tema mostre tramite “l’adamo magazine”https://adamomagazine.wordpress.com