12,00


Back Cover

Nuoto in un fuoco di miraggi,

il loro scintillio mi ammalia,

mi fa tremare… lo sento

(Fatos Arapi, Mi sono tuffato nelle acque del mar Ionio)

Da sempre il mare è stato luogo pieno di fascino e di mistero, fonte di ispirazione per poeti e scrittori che hanno trovato nelle sue profondità l’essenza stessa dell’essere umano. Il mare come frontiera che unisce e separa, come ponte che nel corso dei secoli è stato attraversato dai nostri avi e che oggi è diventato troppo spesso cimitero di chi è in cerca di una vita migliore.

Questo volume si pone l’obiettivo di raccogliere racconti e poesie che nel corso dei secoli sono stati dedicati al mare, ai suoi flutti, ai miraggi che scintillano sulla sua superficie.

Tutti i racconti e le poesie sono stati tradotti dalle ragazze e dai ragazzi, dai professori, dalle professoresse e dalla Dirigente scolastica della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “Vincenzo Pagani” di Monterubbiano con la supervisione di Stella Sacchini, in un percorso spazio-temporale che attraversa secoli e continenti, partendo dalla più antica avventura in mare, quella del politropo Odisseo, passando per l’esperienza di tanti poeti e scrittori che nel corso dei secoli hanno trovato nel mare una fonte di ispirazione e di sentimento, per giungere infine a chi nel mare ha riposto le proprie speranze. Nel volume sono così confluiti scritti tradotti non solo dall’inglese, ma anche dal greco antico, dallo spagnolo, dal francese, dal tedesco, dal romeno, dall’albanese, dall’ungherese, dal polacco, dall’ucraino, dal russo, dall’arabo, dal cinese, dal tagalog, una ricchezza di lingue che ben rappresenta il multilinguismo e la multiculturalità della nostra scuola e del nostro Paese.

Description

Condividi

Book Details

Anno di pubblicazione

2021

A cura di

Stella Sacchini e Fabio Pedone

Traduzione

Le allieve e gli allievi del Liceo “Da Vinci" di Civitanova Marche

Author

a cura di Stella Sacchini

Reviews

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Miraggi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *