Ineluttabilità dell’Essere – Intervista all’autore Andrea Ragozzino

Ineluttabilità dell’Essere – Intervista all’autore Andrea Ragozzino

Andrea Ragozzino, scrittore e poeta dall’animo sensibile e dai molteplici interessi: da dove nasce la tua poesia?

Da dove nasce la mia poesia? Un po’ dal vivere, un po’ dal mio essere sensibile, e soprattutto da ciò che evinco in ogni momento dalla vita mia e di chi conosco.

“Ineluttabilità dell’essere” è il tuo ultimo libro: cosa ci racconta il titolo?

Il titolo è tutto un dire, forse è stata proprio una necessità fatale: raccontare qualcosa che appartiene ad ognuno di noi.

Nella prima presentazione abbiamo definito i tuoi lavori “ragionamenti poetici”; da dove nasce questa esigenza di raccontarsi e cosa vorresti veicolare ai tuoi lettori?

Nelle prima presentazione ho cercato di far arrivare un senso, quel senso che a volte si dimentica, la fortuna di poter vivere tante emozioni in una vita.

Dal libro è nato un audio-libro, pardon, un “Radio Libro”, presto disponibile per il download, letto e interpretato dalla voce straordinaria di Luca Violini; cosa conferisce in più a una creazione poetica la giusta lettura?

Il radio o audio-libro è stato voluto fortemente da me, ci tenevo a far vivere le mie parole attraverso una voce così sonante e interpretativa, che ha trasmesso quel giusto valore aggiunto ad un’opera completa di stati di vita.

"Più diritti per Streghe Malvagie": donne da raccontare

10 Luglio 2021

Fermo - Visioni extra ordinarie: quattro chiacchiere con Monia Marchionni

10 Luglio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *