Le scontafavole

 10,00

Raccontò di come, più di una volta, si era imbattuta nelle streghe e di quella volta che ne aveva vista una davvero! Stava camminando come faceva in quel momento, sulla strada verso il cimitero, quando aveva sentito un movimento d’aria, come un refolo di vento. Intorno a lei era tutto calmo, una giornata serena, ma lì, esattamente dove si trovava lei, si era alzata una brezza improvvisa. Guardò in alto istintivamente e fu allora che la vide: la strega era là, come un’ala di gallina spennacchiata, che volteggiava sopra la sua testa creando un turbine d’aria che l’avvolgeva.

IN QUESTO LIBRO, IL TIPO DI CARATTERE, LA SPAZIATURA
E L’IMPAGINAZIONE SONO STATI STUDIATI PER OFFRIRE
UNA FACILITAZIONE VISIVA ANCHE A CHI HA DIFFICOLTÀ DI LETTURA.