In offerta!

Lavoricidi

 12,00  10,00

COD: ISBN 9788890596063 Categorie: ,

Lavoricidi è un romanzo cooperativo scritto da 15 giovani autori marchigiani che hanno sviluppato altrettanti personaggi, le cui vicende si intrecciano in quei dolci e stretti appezzamenti di Marche che si estendono da Ancona a Macerata a Fermo, nella tragedia quotidiana oggi nota con la dicitura MERCATO DEL LAVORO.
Brani di dis-ordinaria frustrazione, tratti da storie vere, spesso vissute in prima persona dagli autori stessi. Lotta quotidiana che si tramuta in letteratura, per raccontare senza peli sulla lingua i luoghi, le situazioni, le illusioni e le disillusioni che stanno minando la salute mentale di tre generazioni di lavoratori.
15 storie che ne compongono una sola, fotografia in movimento che con amara o ironica naturalezza accompagna il lettore in un girone dantesco, ove il contrappasso è perfido e sottile, e la condanna a tempo indeterminato della moltitudine è inversamente proporzionale alla predestinata ascesi del privilegiato.


ALTRE INFORMAZIONI O LINK UTILI AL LIBRO: