Margherita Buresta

La mia passione per la natura è iniziata da piccolina ed è una fiamma che nel tempo si è alimentata sempre di più fino a trasformarsi nel faro che ha indicato quello che è diventato il mio attuale stile di vita.
Durante i miei studi in Medicina Veterinaria subii il fascino dell’aspetto etologico della sfera animale, per cui la curiosità di comprendere le dinamiche comportamentali dei nostri “lupi domestici” mi spinse ad intraprendere questo cammino, che si estese fino ai selvatici più famosi dei nostri boschi, i lupi e gli orsi, facendo anche osservazioni dirette nel parco Nazionale d’Abruzzo.
Come docente di scuola primaria e come guardia ecozoofila il mio intento è quello di voler coltivare un semino nel fertile orticello delle menti infantili, con la speranza che cresca in loro la consapevolezza per il rispetta della natura.
Come esperta in comportamento animale il mio obiettivo è l’educazione non solo dei bambini , ma anche degli adulti affinchè possano apprendere un nuovo modo di concepire il mondo animale, basato sul superamento della visione antropocentrica tipica di noi esseri umani e indirizzato verso la comprensione e l’accettazione di ciò che è diverso da noi, senza averne paura.